Esci dai Frame

  ANALISI DEI SISTEMI FINANZIARI 2 Docente: Francesca Di Pillo Email: dipillo@dii.uniroma2.it
    Programma del Corso
 
Programma:
Parte prima
Le operazioni di finanza straordinaria, le caratteristiche strutturali, il contesto economico industriale di riferimento, il quadro metodologico.
Il leverage-buy-out: finalità strategiche, analisi strutturale dell’operazione, implicazioni organizzative, economiche e finanziarie.
Fusioni ed acquisizioni di società: aspetti strategici ed operativi.
Scissioni societarie: operazioni di spin-off e di carve-out, finalità strategiche ed analisi strutturale.
Parte seconda
I valori mobiliari negoziati nei mercati finanziari.
Le principali tipologie di strumenti derivati.
Caratteristiche dei contratti forward e futures.
Valore finale e prezzo forward.
Caratteristiche dei contratti di opzione.
Parte terza
La moderna teoria di portafoglio.
La diversificazione semplice.
La diversificazione di Markowitz.
La frontiera efficiente e il portafoglio ottimo.
Parte quarta
Case study trattati durante le lezioni.
Testi consigliati:
Caparrelli F., Economia dei Mercati Finanziari, McGraw-Hill, Milano, 1998.
Confalonieri F., Trasformazione, Fusione, Conferimento, Scissione e Liquidazione delle Società, Il Sole24Ore, Milano, 2002.
Damodaran A. Finanza Aziendale, Apogeo Editore, Milano, 2001.
Obiettivi del corso:
Il corso si prefigge l'obiettivo di fornire le competenze di base necessarie per l’analisi delle operazioni di finanza straordinaria, per la comprensione dei principali strumenti derivati e della moderna teoria di portafoglio. Alla fine del corso lo studente avrà gli strumenti per progettare le operazioni di leverage buy out, fusione e scissione e di valutarne l’impatto strategico, finanziario e reddituale. Inoltre, lo studente avrà conoscenza dei concetti fondamentali per comprendere i mercati finanziari derivati e il loro impatto sull’economia moderna.