Esci dai Frame

  CORROSIONE E PROTEZIONE DEI MATERIALI Docente: Gualtierto Gusmano Email: gusmano@stc.uniroma2.iy Telefono: 0672594494
    Programma del Corso
 
PROGRAMMA Elementi di termodinamica e cinetica elettrochimica applicati ai fenomeni di corrosione: diagrammi E/pH curve di polarizzazione. Fattori di corrosione relativi al materiale, all’ambiente alle condizioni di interazione metallo/ambiente. Evoluzione dei fenomeni di corrosione nel tempo. Le forme di corrosione: aerazione differenziale, pitting, crevice, accoppiamento galvanico, corrosione sotto sforzo, corrosione fatica, corrosione erosione, danneggiamento da idrogeno. Monitoraggio della corrosione negli impianti industriali. Metodi di protezione e prevenzione: inibitori di corrosione, rivestimenti, protezione catodica, protezione anodica.
CURRICULUM DEL DOCENTE Nato a Bolzano il 24/9/41, ha conseguito nel 1966 la Laurea in Chimica Industriale presso l'Università di Roma La Sapienza. Assistente presso la Facolta’ di Ingegneria dell’Universita’ di Roma La Sapienza dal 1970 al 1983. Professore Incaricato di Tecnologie Speciali Chimiche presso la Facolta’ di Ingegneria dell’Universita’ di L’Aquila dal 1972 al 1976. Professore Incaricato di Corrosione e protezione dei Materiali presso la Facolta’ di Ingegneria dell’Universita’ di Roma La Sapienza dal 1976 al 1983. Prof. Associato di Corrosione e protezione dei materiali presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Roma La Sapienza dal 1983 al 1986. Prof. Ordinario di Scienza e Tecnologia dei Materiali presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Roma Tor Vergata dal 1986 Membro del Comitato per la Ricerca Scientifica di Ateneo negli anni 1990/1995 Direttore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Chimiche dal 1992 al 1995 Membro del Comitato di Progetto del Progetto Finalizzato ''Materiali Speciali per Tecnologie Avanzate'' del CNR dal 1989 al 1996. Presidente del Consiglio Scientifico dell'Istituto di Chimica dei Materiali del CNR dal 1991 al 2000. Delegato italiano al Comitato Tecnico Materiali per i Progetti COST della UE dal 1991 al 2006. Membro delle Commissioni di Prefattibilità e Fattibilità del Progetto Finalizzato Materiali Speciali per Tecnologie Avanzate II del CNR. Direttore del Sottoprogetto 1 dello stesso Progetto. Coordinatore del Dottorato di Ricerca in Ingegneria dei Materiali dell'Università di Roma Tor Vergata dal 1998 al 2006. Vice Presidente del Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e la Tecnologia dei Materiali dal 1997 Campi di ricerca: Corrosione e Protezione dei Materiali, Materiali Ceramici Avanzati strutturali e funzionali, Tecnologie di Lavorazione di leghe preziose, Sensori, Smart Materials, Materiali Compositi funzionalizzati, Rivestimenti e trattamenti superficiali. È autore di oltre 270 pubblicazioni e di 5 brevetti nazionale e uno internazionale. Libri: G. Gusmano, E. Traversa (editors) ''Fourth Euro-Ceramics, Vol. 5: Electroceramics, Faenza Editrice, Faenza, 1995''
RISULTATI DI APPRENDIMENTO PREVISTI Fornire agli studenti gli elementi per diagnosticare le diverse forme di corrosione e valutare le misure da adottare per prevenire o evitare il ripetersi di danneggiamenti.
PROPEDEUTICITA' Non sono previste ma e'consigliato di avere superato l'esame di Chimica.
TESTI CONSIGLIATI Dispense del docente Pietro Pedeferri “Corrosione e Protezione dei Materiali Metallici” Ed. Polipress
ANNO DI EROGAZIONE DEL CORSO I della Laurea Magistrale