Esci dai Frame

  DISEGNO ASSISTITO DAL CALCOLATORE Docente: Eugenio Pezzuti Email: pezzuti@mec.uniroma2.it Telefono: 0672597139
    Programma del Corso
 
Cenni all'evoluzione storica dei sistemi CAD (rappresentazioni B-rep, CSG, parametriche). Formulazione parametrica delle curve con richiami alla geometria differenziale e alle tecniche di interpolazione. Le curve utilizzate nei sistemi CAD: curve parametriche con particolare riferimento a Bezier, Spline, B-Spline NURBS. Le superfici impiegate nei sistemi CAD (rigate, Coons, Bezier, Spline, B-Spline, NURBS).Cenni di ottica e presentazione dei principali algoritmi e tecniche di rendering. La parte pratica del corso è dedicata all'utilizzo del pacchetto Software SolidWorks : funzioni di schizzo e funzioni associate (estrusione, loft, sweep,...) per la creazione della parte. Vincoli associati allo schizzo, vincoli di schizzo e quote parametriche. Creazione di assiemi di parti e definizione dei vincoli di assieme.Tecniche di modellazione Top-down e Bottom-Up nella modellazione di assiemi. Produzione di documentazione tecnica con viste sezioni e quote associative. Modulo PhotoWorks dedicato alla creazione di immagini fotorealistiche dei modelli disegnati. Moduli dedicati alla modellazione di strutture meccaniche di carpenteria: elementi saldati, saldature, lamiere. Modulo delle librerie di parti unificate (collegamenti filettati, organi di trasmissione, cuscinetti). Modulo Routing dedicato alla prototipazione di cablaggi e tubature.Cenni all'utilizzo del pacchetto Cosmos per la simulazione fluidodinamica, dinamica e strutturale dei modelli di parte e assieme.
RISULTATI DI APPRENDIMENTO PREVISTI
L’obiettivo del corso è sia quello di fornire allo studente nozioni di base e avanzate sulla progettazione assistita dal calcolatore,con particolare riferimento alla modellazione solida, sia quello di indurre lo studente stesso a sviluppare un efficace metodo di progettazione attraverso le esercitazioni pratiche. Alla fine del corso all’allievo viene richiesta la capacità di sviluppare modelli 3D parametrici variazionali, sia che di singole parti che di insiemi complessi.
EVENTUALI PROPEDEUDICITA'
nessuna
TESTI DI RIFERIMENTO
Fujio Yamaguchi Curves and Surfaces in Computer Aided Geometric Design, Springer -Verlag.
Guida in linea SolidWorks
Dispense del corso fornite dal docente
MODALITA’ DI EROGAZIONE
modalità di erogazione: tradizionale
MODALITA’ DI FREQUENZA
Consigliata la frequenza. E’ obbligatorio revisionare le esercitazioni in corso d’anno
METODI DI VALUTAZIONE
esame teorico ed applicativo e valutazione del progetto svolto in corso d’anno.
EVENTUALI ATTIVITA’ DI SUPPORTO ALLA DIDATTICA
A volte vengono svolti dei seminari ed esercitazioni integrative