Esci dai Frame

  STORIA DEL DIRITTO ROMANO Docente: Riccardo Cardilli Email: cardilli@uniroma2.it
    Programma del Corso
 
Il corso avrà per oggetto la formazione dei concetti e dei principi del sistema giuspubblicistico romano dalla fondazione di Roma a Giustiniano. Esso sarà articolato in tre parti. Prima parte 1.Diritto (ius) e giustizia; diritto e uomo; principi generali del diritto. 2. Il diritto e le sue partizioni: diritto pubblico e privato; diritto civile, diritto delle genti, diritto naturale; diritto civile, diritto onorario. 3. Le fonti di produzione del diritto: - leggi, plebisciti, senatoconsulti, costituzioni del principe, editti dei magistrati, pareri dei giuristi, consuetudine. - produzione del diritto: concezione romana e concezione statuale. Seconda parte 1. I periodi della formazione del sistema giuridico romano; periodi dello sviluppo del sistema giuridico romanistico. 2. Fondamenti della res Romana: A. Res publica B. Populus (curiae, centuriae, tribus) C. Urbs (inauguratio, pomerium, concezione spaziale dei romani) D. Civitas E. Imperium: a) origine e suoi sviluppi; b) limiti. F. Auctoritas (patres conscripti, princeps) G. Sacerdotium Terza parte 1.Elementi di diritto penale romano. Testi consigliati per l’esame: G. Grosso, Storia del diritto romano, ed. Giappichelli, Torino, 1965.