Esci dai Frame

  CHIMICA 1 Docente: Barbara MECHERI Email: barbara.mecheri@uniroma2.it Telefono: 06-7259-4488
    Programma del Corso
 

CORSO di CHIMICA per il Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica, Gestionale, Meccanica e Informatica, Canale Po- Z
A.A. 2012-2013

PROGRAMMA Il metodo scientifico. Elementi e composti. Formule chimiche. Bilanciamento delle reazioni chimiche. Cenni di nomenclatura chimica. Calcoli stechiometrici. Le principali classi di reazioni chimiche (sintesi, dissociazione, precipitazione, neutralizzazione, combustione, ossidoriduzione). Teoria atomica della materia. Particelle subatomiche. Isotopi. Teoria elettronica dell’atomo. Teoria quantistica. Dualismo onda- particella. Equazione di schroedinger e funzione d'onda. Numeri quantici. Orbitali atomici. Principio di esclusione e massima molteplicità. Strutture elettroniche degli atomi. Sistema periodico degli elementi e proprietà periodiche. Legame chimico. Proprietà generali. Legame ionico e covalente. Teoria del legame di valenza: ibridazione. Teoria VSEPR. Forze attrattive intermolecolari e legame a idrogeno. Lo stato gassoso. Leggi dei gas ideali. Equazione di stato dei gas ideali i. Legge di Dalton. Primo principio della termodinamica. Funzioni di stato: Energia Interna ed Entalpia. Termochimica. Legge di Hess. Secondo e terzo principio della termodinamica. Funzioni di stato: Entropia ed Energia Libera. Criteri di equilibrio e di spontaneità. Equilibri di fase in sistemi ad un componente. Soluzioni: proprietà colligative per soluzioni ideali. Equilibrio chimico. Costante di equilibrio. Equilibri di dissociazione gassosa. Equilibri acido-base. Acidi e basi monoprotici. Soluzioni tampone. pH di soluzioni saline. Reazioni di neutralizzazione. Equilibri eterogenei in soluzione: solubilità di elettroliti poco solubili. Sistemi ossidoriduttivi: elettrodi e potenziali elettrodici. Pile: equazione di Nernst. Electtrolisi: legge di Faraday.

TESTI CONSIGLIATI:
Schiavello Palmisano: Fondamenti di Chimica, Ed. Edises
Bertini Luchinat Mani: Chimica, Ed: CEA
B. Crociani: Appunti di Chimica, Ed. Aracne
(P. Silvestroni: Fondamenti di Chimica, Ed: CEA)
ESERCIZIARI
B. Crociani: Esercizi di Chimica, Ed. Aracne
Bontempi Borgese Brisotto Depero Gianoncelli Zacco: Chimica – Eserciziari per Ingegneria, Ed. Edises

RISULTATI di APPRENDIMENTO PREVISTI:: Fornire agli studenti una soddisfacente conoscenza dei principi fondamentali della Chimica Generale, con una particolare attenzione allo specifico settore di interesse.
PROPEDEUTICITA': Il corso non richiede particolari propedeuticità, tuttavia conoscenze basilari di matematica e fisica sono consigliabili.