Esci dai Frame

  TECNOLOGIA MECCANICA 2 Docente: Vincenzo Tagliaferri Email: tagliaferri@mec.uniroma2.it Telefono: 0672597166
    Programma del Corso
 
Introduzione al corso.
Le tecnologie come trasformazioni di stati. Relazione tra sistema tecnologico e il materiale. Relazione tra il sistema tecnologico e gli aspetti economici, gestionali e di mercato. Generalit� e classificazione delle lavorazioni meccaniche. Criteri tecnologici di selezione dei processi. Criteri economici di valutazione. La tecnologia come variabile strategica. L�innovazione tecnologica.

Lavorazioni per asportazione di truciolo.
Angoli di taglio e rappresentazione unificata degli utensili. Meccanismi di formazione del truciolo. Meccanica del taglio dei metalli. Fattori che influenzano le forze di taglio. Usura degli utensili. Scelta delle condizioni ottimali di taglio. Struttura delle macchine utensili. Lavorazioni di tornitura. Lavorazioni di fresatura. Lavorazioni di foratura. Lavorazioni di rettifica. Lavorazione per la produzione di ruote dentate. Difetti superficiali e di forma indotti dalla lavorazione. Cicli di lavorazione.

L�automazione nei processi di lavorazione.
Il controllo numerico. I sensori e i comandi adattativi. I robot industriali. Il computer aided process planning. I sistemi integrati di produzione.

Le tecnologie non convenzionali.
Water-Jet Machining. Ultrasonic Machining. Electrical- Discharge Machining. Laser Beam Machining. Laser Assisted Machining. Electron Beam Machining. Plasma-Arc Cutting.

Esercitazioni.
Durante le esercitazioni sono sviluppati gli aspetti applicativi e progettuali di alcuni argomenti trattati.

ANNO DI CORSO: Terzo

RISULTATI DELL'APPRENDIMENTO
- Acquisizione metodologica sulla definizione dei cicli di produzione in relazione alle lavorazioni meccaniche.
- Capacit� di analisi critica delle singole tecnologie e loro valutazione tecnico-economica.
- Capacit� di definizione di soluzioni alternative nei cicli tecnologici anche in relazione ad alcune tecnologie innovative

PROPEDEUTICITA'
Non sono previste propedeuticit�, anche se sono fortemente consigliati gli esami di Fisica1+2.

TESTI DI RIFERIMENTO
Gabrielli F., Ippolito R., Micari F., Analisi e tecnologia delle lavorazioni meccaniche, McGraw-Hill.
Kalpakjian S., Manufacturing Engineering and Technology, Addison-Wesley Publishing Company.